21 dicembre 2017

da Hafling (Avelengo) al Kreuzjoch (2086m)

Hafling, paesotto a scarsi 1290m di altitudine, raggiungibile da Merano sud cercando di evitare il più possibile che lo sguardo vada a posarsi sul comprensorio sciistico detto Merano 2000.

Con i sentieri 2 e 2/A sino alla Wurzeralm (1707m), poi alla Vöraner Alm (1873m), poi con i 5 e 5/A al Kreuzjoch (2086m).
L'idea era solo di esplorare un po' questa zona mai calpestata prima, non da questo versante almeno; ma poi, come dice il famoso proverbio "un passo tira l'altro ..." (o eran ciliegie?)

Dal parcheggio (l'unico!) di Hafling bisogna percorrere un po' di strada asfaltata prima di trovare la segnaletica escursionistica. Poi si inizia a salire nel bosco, dove abbiamo trovato interi pezzi di sentiero coperti da uno strato spesso di ghiaccio. Vitale e salvaossa l'uso dei ramponcini.
Sino alla Wurzeralm si va al riparo degli abeti, poi si inizia a respirare.

L'arrivo alla Wurzeralm, proprio bella e ben messa:











Chiusa, non c'era anima.



Solo un freddo porco! (battutona, eh ...)

speck ancora da confezionare!


Il suinotto non sembrava molto amichevole, forse perché ha sniffato l'afrore di qualche suo lontano parente fuoriuscire dai nostri panini al prosciutto. Naso fine, il bestio, e pure brutto caratteraccio.
Malfidato, anche.

Il prato è un bel balcone sui monti del gruppo Tessa.



Si va avanti dopo aver scomodato le ciaspole che sino alla Wurzeralm viaggiavano da parassite sul groppone.



L'ambientino inizia a farsi come piace a me:






All'arrivo alla Vöraner Alm mi parte il cleaner cerebrale.



Non c'è pensiero malefico che possa raggiungermi o turbarmi quassù, sotto questo sole, sotto questo cielo, sopra questa neve, tra questi alberi, tra questi monti. Il più potente antivirus che io conosca.






Proseguire è la cosa più naturale che ci venga in mente.


















Sempre meglio ...






E sempre quella sensazione che mi fa pensare che se potessi decidere, nel mio giorno fatale vorrei morire qui, in questo stato di beatitudine.















Sulla sinistra appare una minuscola crocetta. Sembra lontanissima.



ma no ...

Kreuzjoch (2086m)

I due corni dell'Ifinger (2580m) e della Verdinser Plattenspitze (2680m).







il Großer Mittager (2422m)


il Villandersberg (2509m)


vista su Sassolungo, Sassopiatto, Marmolada, Schlern, Rosengarten, e (fuori campo) Latemar u.s.w.




0 dite le vostre, di baggianate:

Posta un commento