2 gennaio 2016

ciao bella, ciao

Le prime coppie di merli sono arrivate un paio di settimane fa, e ora non c'è aiuola in tutta la città che non pulluli di eleganti pennuti neri e grigi.
Nei giorni scorsi han fatto capolino 3 femmine che si son parcheggiate sugli alberi e si son spartite la zona per la prossima nidificazione primaverile.

Lapo non era tra queste.

E così, dopo ben 4 inverni di frequentazione assidua (primo, secondo, terzo, quarto), alla fine non è tornata a svernare sul mio balcone.

Sapevo da un pezzo che il giorno che non si fosse più presentata al consueto appuntamento stagionale poteva significare solo una cosa.

Il mio firewall mentale me la fa immaginare nel suo paradiso al cospetto del Grande Merlo: "ho mangiato cose che voialtri merli non potete nemmeno immaginare...."

Solo il Mistico sa quanto le ho voluto bene e quanto mi manca.

0 dite le vostre, di baggianate:

Posta un commento