4 gennaio 2014

previste copiose precipitazioni merlose

La stagione amorosa dei merli è già cominciata: son ben 3 i contendenti che tampinano Lapo con ostinazione, consapevoli di rischiare di beccarsi una ciabatta sul portapiume.
Lei se la svigna come può, e ovviamente il suo rifugio preferito è qui. Son almeno 5 giorni che precipita sul balcone facendo dei tonfi inquietanti e portandosi dietro tutti i suoi spasimanti.


uno dei pretendenti al trono, per ora primo candidato alla prima ciabattata dell'anno


lei che cerca di mimetizzarsi tra i rami del solito albero da cui tiene abitualmente sott'occhio il ristorante


e quando riesce a seminare lo stuolo di pretendenti ritrova la sua solita bacinella confortevole


... la sua ciotola dell'acqua


... e il piattino per la gozzoviglia

Sto pensando a come allestire uno spaventamerli che terrorizzi solo i merli maschi ma non lei. Rimugina e rimacina, forse ho trovato: esibisco la sagoma della ciabatta del maritozzo di cui -son arcisicura- qualcuno di quei merli neri conserva il ricordo ben impresso nel proprio DNA. Soprattutto nel DNA che costituisce il portapiume.

0 dite le vostre, di baggianate:

Posta un commento