6 febbraio 2013

Lapolla&Lascema

Aggiornamento dal balcone.

ellààààà



eqqquààààà



eggiààààà



ebbburp

Prima o poi quei poveri stecchini che sono le sue zampette si schianteranno.


E per la serie, chi semina peppers raccoglie merli...






...avevo buttato una manciata di semini ignoti nel -ehm- vaso della salvia rachitica; li ha ingollati a tempo di record, graditi assai ed espulsi nei paraggi. Ora quel -riehm- vaso è stato eletto a sua postazione preferita, e da quell'altezza (con aria da carabiniere un po' pirla) si crede di tenere sotto controllo tutta la sua zona. Invece i passerotti, furbissimi, si sono organizzati bene per fregarle il cibo: uno la distrae e gli altri arraffano di tutto, per poi darsi il cambio.
La presa per la coda era talmente plateale che son dovuta uscire un paio di volte a darle man forte.
Mi chiedo come ha fatto a non morire di fame durante i 7 mesi che è stata altrove. Chissà, avrà trovato un'altra scema con cui stringere alleanze strategiche.

0 dite le vostre, di baggianate:

Posta un commento