15 dicembre 2012

sbirciando il cielo in Alto Adige

Passeggiata sui monti Sarentini, sino al rifugio Chiusa, dopo l'ennesima chiacchierata con l'ennesimo sudtirolese ciarliero che mi ha pure simpaticamente sfottuta per il mio abbigliamento da spedizione in Himalaya ( a -10° lui viaggiava senza guanti, con un semplice giaccone e un cappello da cowboy, mentre io di scoperto avevo solo le pupille ).
Partiti da Latzfons, il sentiero attraversa un bel boschetto, poi con abbordabile pendenza porta al balcone naturale in cui è situato il rifugio. Per proseguire alla vicina Latzfonser Kreuz necessarie ciaspole.

in vista del rifugio Chiusa







ehm, vaso da notte o bollitore per latte?





Il rifugio è attualmente chiuso, aprirà per il weekend che precede natale. Noi ci siamo fermati qui dopo aver tentato di proseguire ed essere sprofondati fino al fondoschiena. Pausa panino e fase lucertola al sole.





Odle





Imbrattatele: 0
Natura:










La nuvola arlecchino è stata una piacevole scoperta e proprio un bel vedere.

0 dite le vostre, di baggianate:

Posta un commento