17 agosto 2012

Altfasstal - Seefeldsee (laghi di Campolago)

Da Meransen (Maranza) in val Pusteria, partiti dal parcheggio Altfasstal 1600m ca direzione Seefeldsee; giornata di ferragosto un po' bigia già di buon mattino.

la testata finale della Altfasstal



e l'ultimo avamposto: la Wieserhütte a 1850m ca



Wieserhütte



si comincia a salire seriamente: più di 400 m di dislivello un po' ripidini, ma non scomodi, per raggiungere il primo lago, il Großer Seefeldsee



salire, salire...



il Großer Seefeldsee, 2270m ca



Großer Seefeldsee, un gioiellino



Großer Seefeldsee, la proiezione di un luogo fiabesco



ancora il Großer Seefeldsee



si continua per gli altri laghi



salire, salire...



il Mittlerer See, 2500m ca



il Kleiner See, 2515m ca



Kleiner See


 Nebbione e foschia a vendere, non vale la pena salire la Seefeldspitz (2715m ca), peccato.
Torniamo al Großer Seefeldsee.











E mai avremo immaginato di trovare posti liberi alla Wieserhütte. Il mio pranzo di ferragosto: maccheroni alla montanara. Buoni :)



Il maritozzo stavolta s'è fatto fregare: 2 canederli rachitici di grano saraceno. Roba da severo regime ipocalorico.





l'immancabile

Considerazioni finali: il Großer Seefeldsee, da solo, merita tutto il viaggio e la salita.

6 commenti:

  1. Anonimo23:49

    Percorro a piedi, in lungo e in largo, da oltre 10 anni l'Altfasstal. Un luogo paradisiaco!
    Marco

    RispondiElimina
  2. Un po' come tutto l'Alto Adige.
    Non ho ancora trovato un brutto posto o un'accoglienza mediocre. Sono incredibili :)

    RispondiElimina
  3. Anonimo21:25

    Mi servirebbero informazioni sul tratto attrezzato del sentiero 6.
    Ho la caviglia un po' instabile...

    RispondiElimina
  4. Purtroppo non posso risponderti perché io il sentiero 6 non l'ho percorso; so anch'io che in certi punti il è esposto e presenta un tratto attrezzato con catene, ma di più non posso dirti.

    Io non ho preso funivia, son rimasta sul sentiero di fondovalle per poi salire col sentiero 15 ai laghi: non sarà panoramico quanto il 6, ma ai laghi ti ci porta senza timore di volare giù.
    Buon giro :)

    RispondiElimina
  5. Il sentiero 6 è percorribile abbastanza facilmente, serve solo un po' di attenzione, non serve essere scalatori provetti. C'è qualche punto esposto, da evitare solo se si hanno bambini al seguito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, ma la prudenza evidentemente non è mai troppa ... lo dico perché un po' di escursionisti sono morti in regione la scorsa estate, e su sentieri esposti benché apparentemente semplici. A volte basta davvero un attimo, e non importa che preparazione atletica hai o che abbigliamento super tecnico indossi: scivoli malamente e sei finito lo stesso.

      Ciao :)

      Elimina