11 settembre 2010

val forame (lost in)

Siamo andati alla ricerca del lago fantasma di forame in una luminosa e fresca mattina di settembre. Da dire subito c'è che non l'abbiamo trovato, ma questo è secondario, perché tutta l'escursione è stata una tragicomica avventura che mi induce a depennare questo percorso dai miei appunti bloggistici, onde evitare di ricascarci in futuro.
Allora, siamo partiti alle 7.30 dal parcheggio del ponte crosette, in val moena, quota 1158 ca, freddo 6°. Strada sterrata, un po' ripida ma comoda; inutile fare i maratoneti, mi son detta, andiamo con calma. Invece tomo tomo cacchio cacchio dopo meno di un'ora siamo arrivati alla casera delle capre, quota 1610, e senza nemmeno sibilare un'imprecazione com'è mio solito. Non male, stiamo bene, siamo in forma, arrivare al lago sarà una barzelletta.





Dalla casera alla malga forame alta (1910 ca) sono altri 300 m, e li liquidiamo in 30 minuti; sempre meglio, no? Certo, come no.




Da quel punto in poi finisce la sterrata e inizia un sentiero vero e proprio che dovrebbe portarci, mappa alla mano, al laghetto che si trova a quota 2270, e cosa vuoi che siano altri 360 m di dislivello. Invece ci è capitato un po' di tutto. Poco più su della malga forame abbiamo incredibilmente perso la traccia come 2 pirla per infognarci in una conca acquitrinosa da cui siamo usciti miracolosamente zuppi "solo" fino a mezza gamba. "Meno male che non ci siamo bagnati tanto, dai" sparo la boiata io.

palude

Quindi ci siamo dati al sentiero selvaggio (sbagliato) come 2 cornutissimi caproni. Siamo arrivati incazzati neri non so dove, comunque lì dove pensavamo si trovasse quel dannato laghetto abbiamo trovato un'altra conca invasa dalle marmotte. "Sta a vedere che quella lurida pozzanghera è evaporata" (comincio a perdere la pazienza). Va bé, facciamo una pausa, poi si vedrà.

lost in forame

Si vedrà che mentre cercavo un posto al sole per fare la pausa-lucertola sono andata a poggiare il fondoschiena direttamente su una pozza infida tra le rocce, come se di acqua non ne avessi già presa abbastanza. Tutto l'apparato fradicio fin nei meandri più oscuri. Dopo le grasse risate di routine ho improvvisato uno striptease; tolgo tutto, altro che nudisti dilettanti al mare. Vuoi mettere, spogliarsi a 2000 e passa metri di quota, tsé. Non potevo mica restare con tutta quella roba bagnata addosso. L'husband smette inspiegabilmente di ridere e mi tira uno dei suoi pantaloncini di ricambio per coprirmi le vergogne, e che io adibisco subito a culottes. Le marmotte nel frattempo si erano già suicidate dallo sdegno, credo, perché regnava un silenzio sinistro. Così sensualmente abbardata mi arrampico un po' in giro, ma di laghi non ne vedo.

cima dell'inferno, un nome che è tutto un programma

Scendiamo sconsolati, riusciamo a evitare di impantanarci ancora nell'acquitrino e vediamo le tracce che contrassegnano il sentiero per il lago forame, chiare e nitide. E prima dov'erano, 'ste stronze?? Boh. Allora andiamo.


Dopo 10 minuti si perdono le tracce, sostituite da degli ometti in pietra. "Speriamo solo che non siano degli om' e merd'!!". Invece si, sono degli om 'e merd', perché dopo altri 10 minuti perdiamo anche quelli.

om'

Esasperati, bagnati, diciamo basta all'unisono e decidiamo di andarcene, anche se quella dannata pozzanghera è lassù, vicinissima, da qualche parte, lo sento soprattutto nelle ossa umide. Ma l'incazzo ci obnubila la mente al punto di farci perdere l'orientamento e il sentiero che avevamo percorso solo poco prima. Una volta tanto mi rammarico che non ci sia un'anima viva intorno a cui chiedere indicazioni. Solo versi animaleschi strazianti che somigliano a pigolii strani; "sono i lamenti delle anime di coloro che si son persi nel cercare il laghetto" deduce l'husband, e confesso che per un attimo ho preso la sua teoria in seria considerazione. Comunque siamo riusciti a fuggire, e devo dire che mai mi era capitato di scendere nuovamente tra gli umani con così tanto entusiasmo. Censurato.

ragno volante mi rinfranca lo spirito

2 commenti:

  1. Anonimo21:19

    ma dai cribbio.. ma come avete fatto a non trovarlo? Che smidollati :P

    RispondiElimina
  2. non infierire :))

    RispondiElimina