18 luglio 2010

tiramisù estivo

Vietato accendere fuochi se non strettamente necessario. Il forno è in assoluto l'elettrodomestico più frustrato del momento, a pari merito con l'esecrato ferro da stiro. Stufa però di mangiare solo insalate di riso, insalate di vegetali, macedonie, yogurt e gelati, la disperazione mi ha aguzzato l'ingegno finché non mi è uscita una cosa buonina.
Avevo trovato anni fa nell'inserto "salute" di repubblica una ricetta per fare il tiramisù dietetico, che prevedeva la ricotta al posto dell'ipercalorico mascarpone. Ricotta di latte vaccino, fresca.
Ci avevo ricamato su, come su ogni ricetta nuova che mi capita a tiro, fino a escludere anche l'uovo per alleggerirla ulteriormente, con risultato più che accettabile.
Poi da qualche parte avevo letto di un tiramisù al limoncello, quindi il flash : giusto, e se inzuppassi i savoiardi nel limoncello (quello fatto da noi, of course, con l'alcool puro HIC!) ? e se aromatizzassi anche la ricotta con il limoncello (HIC!!) ? o magari potrei aggiungerci un po' di yogurt al limone, o alla banana, e poi spolverizzare il tutto con granella di cocco...ma si, al massimo ci facciamo 4 grasse risate. Invece ne ho imbroccata una giusta.

non ho il senso estetico dei giapponesi nella presentazione dei piatti, però gnammi


si si, si può pappare

0 dite le vostre, di baggianate: