25 giugno 2010

da una riserva all'altra (1)

La cosa più noiosa dell'essere nati in un posto e vivere in un altro è che a un certo punto non si sa più dove è meglio morire, o meglio non si è più né carne né pesce. Invidio l'husband che invece già da un pezzo ha deciso dove sta da dio, e che ogni volta che approda in Sardegna mi mette su una faccia da budda in pieno nirvana, lui che viene da Napoli e dintorni. A me invece capita sempre che quando sbarco in Sardegna mi assale l'incubo di non riuscire più a risalire su quel traghetto, mentre gli ultimi giorni di vacanza l'incubo è quello di doverci risalire, su quel traghetto. Poi che non sono fortunata; si chiama anche impropriamente schizofrenia e potrei impartirne lezioni dettagliate a stuole di neopsichiatri in erba. Comunque almeno io posso vantarmi di vivere a cavallo tra le 2 più belle regioni d'Italia (paesaggisticamente parlando). Se mi fosse toccato di vivere a cavallo tra Lombardia e Calabria, per dire, mi sarei già sparata.

Latitudine che vai, paesaggio che trovi.
Il mare ci ha accolti così, porca miseria.





paesaggio interno


siamo solo noi


Anche questo è mare. Per chi crede che sia un comunissimo piatto di gamberi: che la pace dei sensi continui ad accompagnarlo nei secoli dei secoli, amen.





Il primo giorno di mare mosso l'husband si frega le mani e con il consueto fair play mi dice: "alla quarta ondata si porta via il tuo costume, vedrai!" Sbaglia pronostico, perché non alla quarta ma alla prima ondata mi parte il pezzo di sotto, lasciandomi smutandata davanti agli occhi porcini dei pochi (per fortuna) astanti. Figura di triglia.





nessuno ha il coraggio di entrare in mare

ma l'husband si, e le prende di santa ragione; giustizia è fatta.

golfo di Baunei


Pedra longa, Baunei: 128 metri di roccia dolomitica sul mare, che c'azzecca qui? La "guglia", come veniva anticamente chiamata, pare sia all'origine del nome "ogliastra", la parte centro-orientale della Sardegna.




effetti del maestrale


Villasimius e paraggi


tramonto sulla costa sud-est

costa est


costa est
comtinua..........................................................................................................

3 commenti:

  1. Ben tornata(i) tra i monti!!! :))

    Vedila così... non abitandoci l'apprezzi di più :P

    RispondiElimina
  2. Si che mi sento bentornata tra i monti, ma se mi fa come l'anno scorso, che appena rientrata ogni giorno mi toccava subire un uragano temporalesco, scendo in strada e strozzo qualcuno !!!
    :-)))

    RispondiElimina
  3. Anonimo12:03

    ... e considerati fortunata, è tornato il "caldo" da una settimanella scarsa... ;)

    RispondiElimina