8 marzo 2010

Quando il cielo gli cadde sulla testa

Secondo week-end al museo tridentino di scienze di Trento per il banchetto del Cicap TAA, arricchito stavolta di libri interessanti, tra cui alcuni in tema con la mostra "SPAZIALE".
La giornata gelida è stata allietata da un esilarante evento che, mi vergogno un po' a dirlo, mi ha fatto ridere assai: l'afflosciamento improvviso del tendone che ospita il planetario digitale durante una visita guidata. Il fuggi fuggi generale mi ha reso impossibile non pensare immediatamente agli abitanti del mitico villaggio gallico di Asterix che temono solo una cosa: che il cielo gli cada sulla testa. So che non ci sarebbe nulla da sghignazzare, ma io tutto sommato ho ancora un'anima candida che si allieta con poco.

ex planetario

2 commenti:

  1. Adesso spiffero tutto nei blog dei volontari del museo... :P

    RispondiElimina
  2. Traditrice :-), spiffera pure, tanto ormai questo è il blog di Pulcinella!!

    RispondiElimina